ARCHIVIO EDITORIALI

Non fu un amore celeste
18/11/2014 - 14:30
Nel romanzo “La scuola della carne” generato nel ‘63 dalla penna dello scrittore tradizionalista Yukio Mishima (Narratori Feltrinelli, novembre 2013 n.d.e.), i protagonisti Taeko e Senkichi sono vittime di un’attrazione fatale ed irresistibile. Essi si cercano disperatamente in un fortissimo desiderio di unità ma allo stesso tempo si respingono come stregati da un’ostile ed atavico presagio. Stereotipo della donna...
Ritorno alla terra
14/10/2014 - 14:15
L’ignoranza è come la polvere. Irrita le mucose, innervosisce, fa tossire. Eppure basta una folata di vento che si dilegua nella sua inconsistenza. Ho pensato questo quando, correndo per una via sterrata tra i campi ed i fossi ai piedi di Citerna, ho incrociato un SUV ultima maniera spuntato da un campo di tabacco a folle velocità. Che quasi mi ha travolto e che mi ha lasciato, tal quale Willy il Coyote, in una nuvola di...
La capacità di interpretare i segni
15/09/2014 - 16:30
La capacità di interpretare i segni è stata sin dall’antichità l’emblema di una saggezza esclusiva, riservata ai sophoi, i sapienti appunto, depositari di una conoscenza unica ed immutabile. Che la modernità avrebbe stravolto con i suoi saperi illuminati e progressivi, suscettibili di emendamenti continui. Un corredo di saperi instabili, provvisori e relativi. Infine inutili. Un inganno. Una meschinità. Una menzogna...
Come Penelope
04/08/2014 - 15:00
Non ci si deve mai arrendere al disincanto. Né abbandonarsi ad un risentimento ossessivo e nichilista. La vita, certo, va come deve andare, nel suo quotidiano e meraviglioso equilibrio di libertà e necessità. Scelte, perseguite con forza e determinazione, o che magari si protraggono con blanda convinzione. Atti, importanti e generosi, o magari poco più che timidi calembour, giochi annoiati di uomini spersi nella gabbia...

Pagine