ARCHIVIO EDITORIALI

Inferno Europa
14/04/2016 - 15:45
Spiegava Schopenhauer nel suo principio di identificazione – che genera il principio di egoità, ovvero semplificando di identità – che la determinazione ontologica (ovvero dell’essenza) di un individuo è il riconoscimento della sua stessa unità, ovvero della propria diversità soggettiva ed irriducibile rispetto a ciò che esiste al di fuori della propria coscienza e sensibilità. E’ giustappunto questo il senso dell’io...
Doppia Natura
15/03/2016 - 11:15
La storia del genere umano è un racconto inebriante ma sovente ambiguo. Dalla notte dei tempi l’umanità non ha fatto altro che inseguire avanzamenti tecnologici e spirituali. Un genio evolutivo che l’ha sospinta verso conquiste poderose, nella grande scala dell’universo (fisico e filosofico) quanto nel microcosmo della biologia e della genetica terrestri. Eppure la sua doppia natura, apollinea (solare, ordinatrice) e...
Revenche androgina
13/11/2015 - 21:00
Mai come oggi nella storia degli uomini l’identità di genere fu messa in discussione. In un cammino evolutivo inverso, se  volete dissolutorio – con una componente assiologia negativa – stiamo tornando a quella mitica creatura unica e androgina che assommò a sé il principio maschile e femminile. Nel Simposio di Platone, Aristofane ci narra di questo terzo genere “non figlio del Sole come gli uomini, non figlio della...
Darsi alla macchia
13/10/2015 - 21:15
Convengo che è autunno quasi per caso. Contorto e controvoglia, tal fosse un sillogismo od una questione di logica. Me ne accorgo perché ieri, ritrovandoci, abbiamo mangiato funghi e castagne. Mi convinco poiché stamattina ho visto il Tevere fumare di nebbia ed i campanili raminghi domare una città spettrale, accovacciata sotto un cielo basso e greve. Ancora instupidito dalla burrasca, mi pento ed impreco contro la solita...

Pagine